Cattelan: una nuova personale da Gagosian a New York

Con un accenno timido da parte della galleria, si prevede che per la prossima primavera le opere di Cattelan torneranno da Gagosian dopo anni

«Larry Gagosian è lieto di presentare una mostra di Maurizio Cattelan presso Gagosian a New York, nella primavera del 2024. Curata da Francesco Bonami, questa sarà la prima esposizione personale in città con nuove opere dopo più di vent’anni». Queste le poche parole con cui la galleria newyorkese ha annunciato la nuova mostra personale dell’artista padovano, che mancava ormai da molto tempo da Gagosian.

I dettagli sulla nuova personale dell’artista, che includerà anche opere inedite, non sono molti. A non rappresentare una novità è però la scelta del curatore, dato che Francesco Bonami vanta una collaborazione storica con Maurizio Cattelan. In più, non è la prima volta che curatore e artista si trovano a lavorare insieme da Gagosian: risale al 2022 la mostra Beginning, una collettiva a Beverly Hills che presentava le opere di Felix Gonzalez-Torres, Richard Prince e Rudolf Stingel, accanto a quelle di Cattelan.

Il rapporto lavorativo tra Francesco Bonami e Maurizio Cattelan appare al momento l’unico punto di riferimento per la mostra che Gagosian si prepara a presentare nella sua sede di Manhattan, oltre all’indicazione temporale. Accanto alla breve nota della galleria, ancora nessuna notizia.

Articoli correlati