“Celestial Bloom”, da Capsule Venice una performance di Emiliano Maggi

L'intervento dell'artista è ispirato alla mostra in corso nella galleria veneziana, che con "Celestial Bloom" partecipa a Venice Art Night

Si svolgerà sabato 22 giugno 2024 Celestial Bloom, la performance di musica e danza ideata da Emiliano Maggi con cui Capsule Venice prenderà parte a Venice Art Night 2024, una manifestazione pensata e organizzata dal 2011 dall’Università Ca’ Foscari in collaborazione con il Comune di Venezia. L’evento, inserito nel calendario ufficiale delle Notti d’Arte Europee, coinvolge le istituzioni culturali pubbliche e private della città proponendo centinaia di eventi gratuiti. Tra questi, aperture straordinarie fino a tarda notte di palazzi, musei, gallerie e fondazioni che ospitano spettacoli teatrali, letture, concerti, mostre, laboratori, animando la città, offrendo a giovani, adulti e famiglie l’opportunità di godere in notturna del patrimonio artistico unico di Venezia.

Quest’anno prenderà parte alla manifestazione anche Capsule Venice, galleria di recente inaugurazione e prima sede internazionale di Capsule Shanghai, fondata nel 2016 dal gallerista italiano Enrico Polato con un focus su artisti emergenti cinesi e internazionali che, con le loro pratiche, stanno contribuendo ad arricchire le dinamiche dell’arte a livello globale. Situata negli spazi della Fondazione Giorgio e Armanda Marchesani a Dorsoduro, la galleria presenta un programma curato da Manuela Lietti e attualmente ospita Hovering, la collettiva – che include anche lavori di Maggi – a cui è ispirata la performance Celestial Bloom.

L’intervento di Emiliano Maggi è un’opera radicata nella fascinazione dell’artista per la costante interazione tra il regno umano, vegetale e animale, ed è l’esito di una collaborazione con giovani performer delle università d’arte locali (Irene Mathilda Alaimo, Arianna Boffa, Gilda Cutillo, Emma Mietti, Saba Poori, Alice Scarpa, Sara Angela Zen). Omaggio alla dimensione onirica e al flusso di energie che attivano la biosfera dando vita a ibridazioni e metamorfosi continue e inaspettate, la performance accompagnerà una serie di attività che coinvolgeranno Capsule Venice nel corso della manifestazione. In particolare, la mostra da cui l’intervento di Maggi prende ispirazione sarà accessibile per tutta la giornata e sarà anche accompagnata da visite guidate gratuite per il pubblico che coinvolgeranno tutti gli spazi espositivi della galleria.

La performance Celestial Bloom di Emiliano Maggi si svolgerà nella sede di Capsule Venice (Sestiere Dorsoduro – Fondamenta 2525, Venezia) sabato 22 giugno 2024 alle ore 21.

info: unive.it