In arrivo a Madrid la nuova grande mostra dedicata a Monet

A settembre oltre cinquanta opere del pittore dell'Impressionismo, provenienti dal Musée Marmottan Monet di Parigi arrivano in Spagna

La capitale spagnola ospiterà finalmente la sua prima straordinaria mostra dedicata a Claude Monet. Il CentroCentro di Madrid, infatti, si prepara ad accogliere nei suoi spazi – a partire dal 21 settembre oltre cinquanta opere d’arte del celebre pioniere dell’Impressionismo, provenienti dal prestigioso Musée Marmottan Monet di Parigi che detiene la più importante e vasta collezione di opere dell’artista francese, frutto di una donazione del figlio Michel nel 1966.

CentroCentro e Arthemisia, in collaborazione con il Musée Marmottan Monet di Parigi, hanno organizzato questa mostra in modo meticoloso, sotto la curatela di Sylvie Carlier. In mostra anche i testi di sala che accompagneranno le opere esposte redatti dalle storiche dell’arte Marianne Mathieu e Aurélie Gavoille. Tra i capolavori selezionati, i visitatori avranno il privilegio di ammirare pezzi che Monet ha conservato fino alla morte nella sua casa di Giverny: il Ritratto di Michel Monet con un cappello con un pompon (1880), Il treno nella neve; La locomotiva (1875) e Londra; Parlamento. Riflessioni sul Tamigi (1905), considerando anche i dipinti di grande formato, come le affascinanti Ninfee (1917-1920) e l’eterea Glicine (1919-1920).

Articoli correlati