Ultimora

Robert Capa a colori. Arriva la mostra ai Musei Reali

Non è usuale vedere le foto di Robert Capa a colori. Il celebre fotografo ungherese dell’agenzia Magnum è entrato nell’iconografia globale con i suoi scatti in bianco e nero, ma i Musei Reali di Torino stanno preparando una mostra di grande interesse storico: una retrospettiva dedicata a Capa con l’esposizione di oltre 150 foto a colori. L’iniziativa è nata da un progetto di Cynthia Young, curatrice della collezione al Centro Internazionale di Fotografia di New York, per illustrare il particolare approccio di Capa verso i nuovi mezzi fotografici e la sua straordinaria capacità di integrare l’uso del colore nei reportage realizzati tra il 1941 e il 1954, anno della morte. Il risultato è una mostra che segna una pagina di storia importante della fotografia contemporanea e che certamente lascerà il segno nell’immaginario collettivo.

Ai Musei Reali di Torino dal 26 settembre 2020 al 31 gennaio 2021
In foto: Robert Capa, Capucine, modella e attrice francese al balcone. Roma, Agosto 1951. Credits Robert Capa International Center of Photography – Magnum Photos

Commenti