Ultimora

Banksy apre il negozio online dei suoi prodotti

Un sito di e-commerce o un’azione artistica? Banksy ha aperto uno shop online dove è possibile acquistare delle sue creazioni, in edizione limitata, e a un prezzo decisamente democratico rispetto a quelli a cui vengono battute le sue opere all’asta. Il sito è https://shop.grossdomesticproduct.com/ e permette di acquistare oggetti, illustrazioni, o soluzioni d’arredo ”griffate” Banksy. Dalla lampada all’orologio, dal poster al tappeto, dalla borsa alla t-shirt. Le condizioni di vendita, però, sono particolari. L’acquisto avviene per sorteggio. Sul sito, infatti, si manifesta la volontà di acquistare un prodotto, ma è poi il sistema a stabilire chi se lo aggiudica. Non solo, prima dell’acquisto bisogna rispondere alla domanda: Does art matter? (L’arte è importante?) e poi registrare i propri dati. Per registrarsi si ha tempo fino al 28 ottobre e l’acquisto sarà limitato a un oggetto per indirizzo IP. Il sito specifica che gli oggetti sono realizzati tutti nello studio artistico di Banksy e non in una fabbrica, motivo per cui il loro numero è limitato e non tutti saranno disponibili da subito. E allora? Si tratta di un sito classico o di un atto performativo? Di certo è l’ennesima testimonianza di una poetica, quella dell’artista, estremamente partecipativa ed esperienziale, che caratterizza ogni suo gesto. 

Il Natale si avvicina. Volete fare un regalo particolare? Affrettatevi a iscrivervi: https://shop.grossdomesticproduct.com/

Commenti