Foto

Talent Prize 2013

È Danilo Correale il vincitore della sesta edizione del Talent Prize, il premio dedicato ai giovani artisti patrocinato dalla presidenza del Consiglio dei ministri, dall’ambasciata di Francia in Italia e dall’assessorato alle politiche culturali e centro storico di Roma capitale. L’artista napoletano (1982) si aggiudica il riconoscimento dal valore di 10mila euro messo in palio da Insideart (Guido Talarico Editore) con l’opera The visible handthe future in their hands, una fotografia dove a sei mani di uomini politici si accompagnano altrettante letture dei palmi. A proclamarlo, nella stupenda cornice di palazzo Farnese, a Roma, l’editore e ideatore del premio, Guido Talarico, con una nutrita rappresentanza di ospiti, a partire dall’ambasciatore di Francia Alain Le Roy, Alfonso Giancotti, presidente del comitato scientifico della Casa dell’architettura, Viviana Gravano, direttrice del master di curatore museale dello Ied, Italo Carli, direttore generale di Axa Art e Maurizio Molinari, presidente di Metaenergia.

Leggi l’articolo con gli altri finalisti

Commenti