Studenti raccolgono fondi per il sito archeologico di Monasterace

Catanzaro

Hanno già raccolto Cinquemila euro, unici fondi attualmente a disposizione, sacrificando le loro paghette e chiedendo sostegno a genitori e parenti: sono gli studenti medi dell’Amerigo Vespucci di Vibo Marina artefici della campagna Adotto il drago. Obiettivo dell’iniziativa, che ha coinvolto 44 studenti, è il recupero e la valorizzazione del pavimento mosaicato ellenistico raffigurante un drago marino scoperto sul sito archeologico di Monasterace.

 

Articoli correlati