Franco Battiato assessore alla cultura: «Io non faccio politica»

Catania

Apriti Sesamo è il suo nuovo album uscito da pochissimi giorni che sembra veramente una parodia del grande compositore che noi tutti conosciamo. Testi senza ispirazione e composizioni banali; da lui sinceramente ci aspettavamo qualcosa di diverso. Insomma, non parte bene il maestro e non continua meglio. Ieri nominato come assessore alla cultura sotto Rosario Crocetta fa sapere ai siciliani e agli italiani che: «Io non faccio politica e non mi interessa avere a che fare con i politici». Grazie Battiato, ma forse non sentivamo il bisogno di un ex sessantottino che ancora non ha capito che cultura, santo cielo, è politica.

Articoli correlati