Renzo Piano su Sky Arte: il docufilm racconta l’architetto della luce

Il film racconta l'iter progettuale del Centro Botìn a Santander, mettendo in evidenza l'impiego che Renzo Piano fa della luce

In arrivo su Sky Arte Renzo Piano: L’architetto della luce, il documentario dedicato a uno dei più influenti architetti al mondo, autore di progetti iconici del nostro tempo, dall’Auditorium Parco della Musica di Roma al Centre Pompidou di Parigi, oltre che di altri importanti centri culturali in numerose capitali, come l’Istanbul Modern o lo Stavros Niarchos Foundation Cultural Center di Atene. Il film, in onda sulla piattaforma il 9 aprile alle ore 21.15, ripercorrerà le vicende biografiche dell’architetto, come anche i maggiori snodi professionali e i più importanti progetti realizzati.

Ma il docufilm diretto dal regista spagnolo Carlos Saura si concentra, in particolare, su un progetto di Renzo Piano. Si tratta del Centro Botìn a Santander, prima opera dell’architetto in Spagna, di cui il documentario esplora l’iter progettuale e raccontandone da vicino alcune fasi. In una narrazione che spazia tra vita e opere, il film di Saura presentato da Sky Arte sottolinea l’importanza della luce nell’estetica dell’architetto. Nel corso della sua lunga carriera, Renzo Piano l’ha infatti utilizzata costantemente come elemento compositivo fondamentale nelle sue opere.

A partire dalla struttura di Santander e con una particolare enfasi sull’impiego della luce, il documentario delinea l’idea di architettura costruita in decenni di carriera da parte di Renzo Piano, per cui gli edifici vanno oltre la funzionalità e le loro forme toccano sfere emotive.

Renzo Piano: L’architetto della luce andrà in onda il 9 aprile alle ore 21.15 su Sky Arte.

Articoli correlati