Ciao Micio, il nuovo volume illustrato di Mies Van Hout

La giornata nazionale del gatto è tutto l’anno. Lo sa bene chi ogni giorno li ama, cura, protegge. Così un volume come Ciao micio (cartonato, 52 pagine illustrate, 18.90 euro) edito da Camelozampa, è terapeutico quanto le fusa degli amici felini. Curativo, certo, dalle brutture di un mondo che sempre più spesso fatichiamo a riconoscere e rilassante, considerando le tavole di incredibile espressività di un’illustratrice assente da un po’ in Italia: Mies van Hout

Scritto da Bette Westera, Koos Meinderts, Sjoerd Kuyper, Hans Hagen e Monique Hagen – con traduzione poetica di Nicola Cinquetti e dal nederlandese di Valentina Freschi – Ciao micio è un albo divertente e profondo, tanto nei testi quanto nelle immagini, che prende per la zampa – pardon, per mano – il lettore consentendogli di esplorare stati d’animo ed emozioni. 

Una carezza per il cuore che appaga (eccome) la vista, Il carattere stravagante di un coinquilino del quale è sempre più difficile – per fortuna – fare a meno (in Italia, si stima che la popolazione dei gatti domestici tocchi quota 7,3 milioni), non è mai stato dipinto con tanto amore come nei ritratti realizzati da Mies van Hout per altrettante acute, toccanti e spiritose poesie dei più noti autori nederlandesi per ragazzi: 20 (numero che nella smorfia napoletana è associato al concetto di festa. Un caso?) stati d’animo felini, freschi e divertenti, ma anche intimi, che ogni amante dei gatti potrà ritrovare.

Spaziando dal commiato più sdegnoso all’ansia incessante per le coccole, dalla voglia di fuga e libertà al sogno a occhi aperti del cibo: un catalogo di sentimenti felini da sfogliare e risfogliare, in qualsiasi stagione della vita. «Ai gatti riesce senza fatica ciò che resta negato all’uomo: attraversare la vita senza fare rumore», scriveva Ernest Hemingway. Ma qui il fragore c’è, ed emerge prorompente dalle tavole dell’illustratrice olandese – ha all’attivo oltre cento libri per bambini tradotti in più di 20 lingue, e ha venduto oltre un milione di copie – che prendono forma (e sostanza) da ampie pennellate di colori ultravivaci. 

Di forte impatto visivo, esprimono al meglio le differenti emozioni, calando il lettore – a ogni doppia pagina – in un’atmosfera completamente diversa. Unica. Ciao micio, immancabile amico.

Info: www.camelozampa.com