Ultimora

La street art di Jaz colora Tormarancia

Questo è il capolavoro che lo street artist Jaz ha appena ultimato a Roma, quartiere Tormarancia, nell’ambito di Urban Legends, il programma di restyiling della città ideato dalla galleria 999 Contemporary, grazie alla collaborazione del comune di Roma, del municipio VIII di Roma e dell’Ambasciata di Francia. L’iniziativa rientra nell’ambito del festival internazionale di street art curato da Stefano Antonelli.
Questo lavoro è di una cura pregevole e si aggiunge ai tanti interventi che street artist del calibro di Tellas, Lucamaleonte, Eron, C215, Moneyless e tanti altri stanno effettuando nella città di Roma dal mese di marzo.
L’opera di Jaz è stata fatta sul muro di un edificio dell’Ater di Roma e si intitola Il peso della storia. Le istituzioni capitoline hanno partecipato soddisfatte a questa collaborazione: «Grazie al protocollo d’intesa siglato con Ater Roma, l’associazione 999Contemporary ed il Municipio Roma VIII, si prosegue nelle opere di riqualificazione urbana. Un’intera faccia di un edificio per l’edilizia popolare, in viale di Tormarancia, è stata trasformata in un’opera d’arte, grazie all’intervento di un artista internazionale», hanno detto Andrea Catarci, presidente del Municipio Roma VIII e Claudio Marotta, assessore alla Cultura del municipio. «Il peso della storia, questo è il nome dell’imponente opera dell’artista argentino – hanno aggiunto – che si è detto entusiata del lavoro svolto e presto ne realizzerà un altro sempre nel quartiere. Va ricordato che per questa riqualificazione e per le prossime in cantiere, le amministrazioni pubbliche non avranno oneri economici da sostenere, grazie all’azione volontaria dell’associazione 999Contemporary».

Per leggere e vedere le opere realizzate alla fermata della metro Spagna cliccate qui.

Commenti