Ultimora

Inaugura oggi la mostra all’istituto Castelseprio in collaborazione con il Maxxi

L’istituto comprensivo Largo Castelseprio inaugura oggi una mostra d’eccezione. In collaborazione con il museo Maxxi di Roma e in occasione della mostra Non basta ricordare, 140 studenti di sei classi medie all’ultimo anno, con l’aiuto dei loro docenti hanno scelto sei installazioni presenti nelle collezioni del museo romano e dopo averle studiate e reinterpretate, le hanno ricostruite negli spazi della loro scuola. Gli studenti hanno fatto esperienza diretta e personale dell’arte contemporanea, da Anish Kapoor a Kara Walker a Sol Lewitt, e dei suoi legami con il mondo attraverso le strategie utilizzate dagli artisti, adottandone in un certo modo la metodologia e la pratica artistica. Il progetto è svolto in collaborazione con l’università degli di studi di Roma La Sapienza e l’accademia di belle Arti di Roma. L’inaugurazione oggi, martedì 13 maggio, alle 17.00, negli spazi della scuola di largo Castelseprio, fino al 17 maggio.

Commenti