Fumetti, Manuele Fior vince il festival di Angouleme

L’Oscar internazionale del fumetto va a Manuele Fior, giovane autore e disegnatore italiano di "graphic novel" pubblicato da Coconino press-Fandango. La giuria del festival francese di Angouleme, il più importante appuntamento europeo del settore, ha premiato come “Miglior fumetto dell’anno” il "graphic novel" Cinquemila chilometri al secondo, ultimo lavoro di Fior uscito da pochi mesi, che già aveva vinto il premio Gran Guinigi lo scorso novembre al festival di Lucca. Manuele Fior succede idealmente a Gipi, altro celebre autore italiano pubblicato da Coconino press-Fandango, vincitore del prestigioso premio di Angouleme nell’edizione 2006 con Appunti per una storia di guerra.

Articoli correlati