Libri in Italia, diffusi i dati delle vendite natalizie

Umberto Eco, Benedetta Parodi e Giorgio Faletti sono gli autori più acquistati dagli italiani. A rivelarlo sono i dati riferiti al periodo festivo diffusi da Libreriauniversitaria.it che registrano una spiccata tendenza delle persone verso autori e personaggi legati al mondo televisivo. Al primo posto della top ten c’è Il cimitero di Praga di Umberto Eco, il nuovo romanzo del celebre semiologo che dipinge un’Europa ottocentesca fitta di congiure, insurrezioni e complotti. Benedetta Parodi copre sia il secondo che il terzo posto, rispettivamente con Benvenuti nella mia cucina e Cotto e mangiato. Il noir Appunti di un venditore di donne di Giorgio Faletti e Io e te di Niccolò Ammaniti si attestano rispettivamente alla quarta e quinta posizione. Segue la rivelazione del natale 2010, ovvero "Instant English": il corso di inglese studiato appositamente per gli Italiani da John Peter Sloan. Il nuovo romanzo di John Grisham, "Io confesso", occupa la settima posizione.