Torna a splendere la Madonna di Senigallia

Uno dei capolavori della pittura del Rinascimento italiano di Piero della Francesca, la Madonna di Senigallia torna ad essere esposto al pubblico dopo un restauro eseguito, dopo più di 50 anni dal precedente, dall’Istituto superiore per la conservazione e il restauro. L’opera, dipinta dal maestro ad Urbino durante il soggiorno presso la corte dei Montefeltro probabilmente per diretta committenza del duca Federico, raffigura un interno domestico illuminato da un fascio di luce che illumina due angeli con al centro una monumentale Madonna col bambino. Si tratta di un interessante documento di sperimentazione tecnica di Piero della Francesca nel passaggio tra la pittura a tempera e l’uso l’uso della pittura ad olio.