Milano, da Cl una mostra sulla crisi economica

Dopo il Meeting di Rimini, Un impiego per ciascuno, ognuno al suo lavoro, la mostra organizzata dai giovani di Comunione e Liberazione approda a palazzo Marino, sede del comune di Milano. La mostra, dedicata alla crisi economica, resterà esposta fino al 16 gennaio ed è arrivata nel capoluogo lombardo su input del sindaco, Letizia Moratti, che, dopo averla visitata al Meeting, ha subito pensato «di ospitarla a palazzo Marino, a Milano, cuore economico del paese». «L’idea – ha aggiunto Giorgio Vittadini, presidente della fondazione per la Sussidiarietà, che ha promosso la mostra – è raccontare la crisi in modo che a tutti sia possibile comprenderla». Alla presentazione erano presenti anche big della finanza, fra cui il presidente della Bpm, Massimo Ponzellini.