Polverini: «Il Lazio nei cda di Maxxi e Quadriennale»

«Mi sembra veramente incredibile che per la Biennale di Venezia e la Triennale di Milano le regioni sono dentro i consigli di amministrazione e il Lazio non sia presente in quello della Quadriennale». Parola di Renata Polverini, che ha aggiunto alcuni dettagli sulla volontà di traghettare l’ente regionale nel cda dell’appuntamento dedicato all’arte contemporanea e non solo: «In finanziaria abbiamo già inserito una norma per entrare nel consiglio di amministrazione del Maxxi, da cui la regione era rimasta fuori», ha aggiunto il governatore. Che poi ha ricordato di aver inserito nell’ultima manovra di bilancio 25mila euro all’anno, per tre anni, a sostegno del Museo della Resistenza. Cifre piuttosto limitate, per le altre strutture finite nel mirino.