Benigni: «Blake Edwards, gigante del divertimento»

«Un gigante del divertimento, uno scienziato dell’allegria». Così Roberto Benigni ricorda il regista Blake Edwards, morto giovedì 16 dicembre a Brentwood, in California, a 88 anni. L’attore e regista toscano fu il protagonista di uno degli ultimi film di Edwards, Il figlio della pantera Rosa e di quell’avventura ha un ricordo fortissimo. «Che bella cosa aver girato un film con Blake Edwards – dice Benigni – uno dei pochi creatori di uno stile e di una maschera che ci farà compagnia per tanto tempo ancora».