Foggia, i padri fondatori sbarcano al sud

I Padri fondatori, la grande mostra ospitata da giugno al Senato per celebrare i 150 anni dall’Unità d’Italia, va al Sud. Da oggi è allestita nel Torrione, a Margherita di Savoia (Foggia). Fortemente voluto dal sindaco Gabriella Carlucci, l’evento ripropone il percorso espositivo curato dall’Istituto per la storia del Risorgimento. Grande il numero dei cimeli: dal cappello di Garibaldi alla spada di Pisacane, dal manoscritto della Spigolatrice di Sapri alla maschera mortuaria di Cavour.