Orwell, ritrovata la prima edizione di 1984

Una rara copia della prima edizione di "1984", celebre romanzo antitotalitario dello scrittore inglese George Orwell (1903-1950), è stata ritrovata all’interno di un cassonetto con altri 200 volumi donati per beneficenza all’associazione "Lifeline" a Wollongong, cittadina a sud di Sydney, in Australia. Il libro dalla copertina rigida è in ottime condizioni, con una sovraccoperta rossa, che ne ha preservato l’usura.