Lo Sconcerto di Tony Servillo

Da Ravello a Roma: è stata salutata da dieci minuti di applausi l’anteprima assoluta di Sconcerto, protagonista e regista Tony Servillo. Si tratta del primo grande evento ospitato dall’Auditorium Oscar Niemeyer nell’ambito del Ravello festival, che inaugurerà questa sera la rassegna Contemporanea all’Auditorium Parco della Musica di Roma, sala Sinopoli. Dal cinema (il 15 ottobre esce Gorbaciov di Stefano Incerti, 100 copie distribuite dalla Lucky Red, in cui recita l’attore napoletano) a un coinvolgente ‘eatro di musica, si annuncia quindi un nuovo successo personale per Servillo: già esauriti per Sconcerto i 900 posti del Piccolo Teatro Strehler di Milano, in programma il 19 settembre, per la rassegna Mito.