Aste: l'ex moglie di Jagger vende tutto, anche Freud

L’attrice e modella americana Jerry Hall, ex moglie del cantante dei Rolling Stones Mick Jagger, ha incaricato la casa d’aste londinese Sotheby’s della vendita della sua ricca collezione d’arte. Non vende per soldi, però, ma per un bisogno intimo:  «A un certo momento della vita vuoi liberarti delle cose – ha detto – si tratta di lasciare andare il passato». La donna è separata ormai da oltre dieci anni da Jagger ed ha sempre avuto un rapporto diretto con i grandi artisti contemporanei, fra i quali Andy Warhol. L’asta si terrà il 15 e 16 ottobre: il lotto consiste di quattordici pezzi che dovrebbero raggiungere il milione e mezzo di sterline. Pezzo forte un ritratto della Hall risalente al 1997 e firmato dal pittore inglese Lucian Freud. Si parte da 300mila pounds. (S. C.)