Milano, torna il genio di Dalí

A mezzo secolo di distanza dalla personale 1954, torna a Milano il genio surrealista di Dalí. Dal 22 settembre a palazzo Reale 50 opere che provengono dai maggiori musei italiani e stranieri, fra cui il Reina Sofia di Madrid, il Dalì museum di St. Petersburg (Florida), il Boijmans museum di Rotterdam, la Peggy Guggenheim collection di Venezia, il Mart di Rovereto e i Musei Vaticani. Salvador Dalí. Il sogno si avvicina è curata da Vincenzo Trione.