Lucca, il museo del fumetto si affida all'ipad

Il Museo del fumetto di Lucca si affida all’iPad della Apple come strumento interattivo e virtuale per la guida ai percorsi espositivi. Il sistema, il primo in Italia, sarà in funzione dai primi mesi del 2011. Ad accogliere i visitatori, ci saranno i beniamini degli appassionati di fumetti, da Tex a Diabolik, da Dylan Dog a Topolino, che interagiranno attraverso trasposizioni olografiche: i personaggi così si animeranno e illustreranno i contenuti delle varie sezioni museo.