Expo, Thomas Heatherwick vince il Lubetkin prize

Il Padiglione-riccio con cui la Gran Bretagna partecipa all’Expo 2010 di Shangai è il vincitore del Lubetkin prize 2010. L’ambito riconoscimento è annualmente assegnato dal Royal institute of british architects (Riba) all’architettura più rappresentativa progettata da un membro del Riba fuori dall’Unione europea. I candidati sono selezionati tra i vincitori dei Riba international awards.Singolare esempio di creatività e innovazione il padiglione, disegnato dall’architetto britannico Thomas Heatherwick, si presenta come una struttura di sei piani interamente rivestita da 60mila fili acrilici trasparenti, lunghi 7,5 metri, che si muovono assieme al vento.