Sassari, prorogata la mostra su Aligi Sassu futurista

Prorogata al 14 febbraio la mostra Sassu futurista, settantadue opere 1927-1931. Un viaggio tra disegni, tempere, studi e illustrazioni realizzate dal giovane Aligi Sassu in seguito all’incontro con Marinetti, padre del movimento futurista, che determinò la partecipazione dell’artista alla Biennale di Venezia del 1928 a soli sedici anni. (S. C.)