Marconi, una mostra a Bologna

Gli strumenti d’epoca, gli apparati interattivi come il telegrafo morse e il detector magnetico, animazioni, video e grafici multimediali. Il tutto in un allestimento che riproduce l’atmosfera dell’inizio del Novecento. Si tratta della mostra Guglielmo Marconi premio Nobel 1909-2009, allesita fino al 10 gennaio nella sala d’Ercole di palazzo D’Accursio, sede del comune di Bologna, per celebrare lo scienziato emiliano nel centenario del conferimento del premio di Stoccolma, ricevuto a soli 35 anni. (S. C.)

Articoli correlati