Perini, un antifuturista a Milano

Futurismo – anti futurismo. Ogni movimento, sia esso politico, artistico, intellettuale, che sia degno di nota, che abbia riscosso successo, che sia riusciuto a scuotere le coscienze individuali, ha incontrato nella sua vita, nella sua evoluzione la nascita di una sua "controparte". Il futurismo è uno movimento che rientra nella categoria. Da oggi fino al 24 dicembre la galleria Nuages di Milano ospita la mostra Lampi di Roberto Perini, artista, illustratore, tra i fondatori del Male e collaboratore di Cuore che può considerarsi come una valida alternativa all’espressione futurista, dato il suo contributo alla nascita della fondazione insieme a Topor del movimento antifuturista "Frou-frou". In mostra 20 acquarelli e una scultura. (C. M.)

Articoli correlati