Censis, Facebook il social più amato dai giovani

Facebook vince la sfida tra i social network. A scegliere il sito di confidenze e pettegolezzi sono soprattutto giovani, che si iscrivono per mantenere i contatti con gli amici e che confessano di avere meno tempo per svolgere altre attività, prima di tutto la lettura. Questo è quanto emerge dall’ottavo rapporto Censis/Ucsi intitolato I media tra crisi e metamorfosi. Facebook vince quindi la sfida, ma di misura. Infatti tra i cinque social network più popolari in Italia Facebook arriva al 61,6%, seguito subito da YouTube (60,9%), e più distanti sono Messenger (50,5%), Skype (37,6%) e MySpace (31,8%). Facebook è scelto soprattutto dai giovani, che dichiarano di utilizzare il social network per mantenere i contatti con gli amici (70,5%). Quando si osservano le attività preferite, però, si scopre che al primo posto c’è la lettura delle bacheche degli amici (41,2%), seguita dall’invio di messaggi personali (40,5%). Va sottolineato che il 54,6% degli utenti fa parte di gruppi di interesse o ha sottoscritto citazioni apparse su Facebook, e che il 10% ha effettivamente partecipato a eventi sociali, manifestazioni politiche, spettacoli. (S. C.)