Arte nel segno dell’amarena

Vincenzo Cabiati, Gioacchino Pontrelli e Marco Prestia sono i vincitori della terza edizione del premio Fabbri per l’arte.I riconoscimenti sono stati assegnati lo scorso 7 novembre a villa delle Rose, una delle sedi della Galleria d’arte moderna di Bologna. La mostra Un secolo e 4 fino al 29 novembre ospita le venti opere che hanno partecipato all’edizione 2009 del premio biennale nato nel 2005 per iniziativa di Fabbri 1905, la storica azienda bolognese celebre nel mondo per la sua Amarena. Villa delle Rose, via Saragozza 228/230, Bologna. Info: 051436818; www.galleriadartemoderna.bo.it.

Articoli correlati