Monza capitale Unesco

Creatività, innovazione ed eccellenza: dall’artigianato, alle industrie del design e della moda. È questo il titolo della prima edizione del Forum mondiale dell’Unesco sulla cultura e sulle industrie culturali, che per tre giorni, dadomani a venerdì, fa della Villa Reale di Monza la capitale mondiale della cultura. A popolare l’evento i 170 delegati provenienti da tutto il mondo arrivati in Brianza per discutere della promozione delle industrie culturali per lo sviluppo e la crescita economica. Sono in programma anche alcune mostre, fra cui Unescoitalia, con 130 immagini scattate dai maggiori fotografi contemporanei – da Olivo Barbieri a Gabriele Basilico, Gianni Berengo Gardin, Mimmo Jodice, Ferdinando Scianna – che propongono la loro personale visione dei 44 siti italiani inclusi nella lista del patrimonio dell’umanità. (S. C.)