Corpi ai "margini"

Inaugura domani, 24 settembre, la mostra Il corpo oltre il corpo, la nuova indagine introspettivo-sociale della vivace galleria overground Famiglia Margini. I curatori Grace Zanotto e Angelo Cruciani hanno convocato una rosa di artisti estremamente differenti tra di loro per linguaggio ed espressione da anni impegnati a cercare un equilibrio tra fisicità e sensazioni. L’evento è realizzato con il sostegno di Aidos – Associazione italiana donne per lo sviluppo e la collaborazione di Atelier spazio Xpò. Fino al 28 ottobre, Famiglia Margini, via Simone D’Orsenigo 6, Milano. Info: www.famigliamargini.com. (M. L. P.)

Articoli correlati