L'artista prende il tram

Tra il 21 settembre e il 7 novembre, Nico Dockx, artista di origine belga, vivrà in un modulo abitativo ricavato all’interno di una carrozza dismessa di un tram, posizionata su un tratto di binario inattivo, in corso Regio Parco – angolo corso Verona, a Torino. Il progetto è Diogene_bivaccourbano, programma di residenza per artisti giunto alla sua terza edizione. L’artista selezionato, tramite un bando di concorso internazionale, svilupperà il progetto "Floating territories 2" partendo da Anversa con gli artisti Pol Matthè, Helena Sidiropoulos e Jochem Vanden Ecker; insieme costituiranno un gruppo di lavoro che andrà ad espandersi durante la permanenza in città,c oinvolgendo studenti dell’accademia di Anversa e Torino. Info: www.progettodiogene.eu.

Articoli correlati