Hyman, nude al Metropolitan

Zach Hyman è un fotografo che ultimamente ha lanciato un’operazione piuttosto stramba: lancia modelle nei corridoi e nei saloni di alcuni importanti musei statunitensi. Chiede loro di distendersi sul pavimento e sostare senza muoversi. Completamente nude. Lui è lo stesso degli scatti – sempre di belle pulzelle desnude – nelle metropolitane. Ovviamente, ogni installazione è una corsa contro la sicurezza e le guardie, che l’ultima volta la scorsa settimana al Metropolitan hanno pizzicato l’artista e Kathleen K.C. Neill, denunciandoli per atti osceni in luogo pubblico. Info: www.zhfoto.com. (S. C.)

Articoli correlati