Impegno civile, un successo: l’opera dibattito “Se dicessimo la verità”

Il lavoro dedicato alla legalità, scritto da Emanuela Giordano e Giulia Minoli, resterà in tour per tutto il 2024

È un successo il ritorno in scena di “Se dicessimo la verità“, l’opera-dibattito dedicato ai temi della legalità scritto da Emanuela Giordano e Giulia Minoli. Un’opera che vien da lontano, visto che debuttò nella stagione 2011 al Teatro di San Carlo di Napoli.

Fin da subito, questa forma teatrale di studio e di impegno civile ha conquistato le platee, creando grandi entusiasmi e partecipazione tra i giovani delle scuole di tutti i gradi che sono spesso tornati a vedere uno spettacolo dedicato alla legalità  in continuo aggiornamento ed evoluzione.

Giulia Minoli, Fondatrice dell’Associazione “Crisi Come Opportunità” nonché co-autrice dello spettacolo, ha spiegato così il successo di una formula che sta facendo storia: “Insieme con Emanuela Giordano, ogni anno c’è un’evoluzione drammaturgia in questo progetto: Un lavoro di studio di storie che ci accompagnano e che danno la possibilità ai ragazzi e al pubblico di riconoscere da che parte stare” 

Lo spettacolo è attualmente in scena al Piccolo Teatro di Milano fino al 3 marzo, dopodiché la tournée 2024 proseguirà a Buccinasco, Firenze, Cecina, Terni, Crotone, Roccella Ionica e Torino