Giovanni Longo vince il premio Yicca 21/22

Inside Art è lieta di annunciare che Giovanni Longo (Locri, 1985), artista residente negli spazi di Fondamenta Gallery, è stato dichiarato vincitore del primo premio del contest internazionale d’arte contemporanea Yicca 21/22 con la sua istallazione Short Story (Calf).

Chi è Giovanni Longo

Giovanni Longo, nella sua ricerca artistica, sperimenta molteplici media concentrandosi sulla capacità dei linguaggi di influenzare la narrazione. Da alcuni anni concentra i suoi sforzi nel recupero del legno trovato alle foci dei fiumi in vari luoghi del Mediterraneo. Attraverso la classificazione e il confronto, utilizza questo legno per creare strutture scheletriche complete o evocative – come le serie Fragile Skeletons e Seamless – che interagiscono con lo spazio e il tempo, conservando le proprietà intrinseche del materiale originale come il colore, la forma e la consistenza.

Il lavoro di Giovanni Longo è strettamente legato all’identità, alla memoria e alla storia. Raccoglie, accumula e classifica forme, dati e informazioni con il fine ultimo di ricavarne una fuga poetica, lasciando talvolta allo spettatore la possibilità di scoprire l’origine delle cose.

Il premio YICCA

YICCA è un concorso artistico internazionale, rivolto a tutti gli artisti o gruppi di artisti, professionisti e non provenienti da qualsiasi paese del mondo. Tutte le tecniche di opera d’arte sono ammesse al premio: disegno, pittura, scultura, video, fotografia, grafica, mix media, installazioni e performance. L’obiettivo del concorso è quello di promuovere gli artisti iscritti, dando la possibilità agli stessi di entrare a far parte concretamente del mercato dell’arte contemporanea.

© Roma Art Week

Info: https://yicca.org/it

Articoli correlati