Ultimora

La Versilia non dimentica Mitoraj. Le sue opere tornano tra il pubblico

Igor Mitoraj non è nuovo della Versilia. A Pietrasanta, Forte dei marmi, Massa Carrara e Lucca il grande scultore polacco, scomparso nel 2014, ha lasciato una grande eredità. Era qui che il maestro trovava le sue materie prime predilette e le sue maestranze preferite per poter mettere a punto i suoi grandi progetti. E la Versilia non lo ha dimenticato. L’estate 2020 vedrà protagoniste alcune splendide sculture di Mitoraj, poste nella meravigliosa ed unica pineta del Bagno Alpemare di Forte dei Marmi di proprietà del tenore Andrea Bocelli e della sua famiglia. Questo progetto è stato organizzato dalla Galleria d’Arte Contini di Venezia e Cortina d’Ampezzo, in collaborazione con l’Atelier Mitoraj e sotto la regia di Alberto Bartalini. 

 

Commenti