Trends

PoshArt, moda e arte

Le parole d’ordine sono stile, originalità e Made in Italy. Si tratta delle creazioni di Antonella Falasca, designer romana di accessori, che nel 2012 ha lanciato il brand ”Poshead” con l’intento di fondere due accessori, la borsa e gli occhiali, in un unico progetto dal design unico e originale. Oggi il marchio punta ancora di più verso l’estro e la versatilità, grazie all’idea PoshArt, dove gli accessori sono messi in relazione con celebri opere d’arte, reinterpretandole.
Il nome Poshead, scelto da Antonella Falasca, nasce dall’unione dei termini posh («elegante», «chic», «mondano») e head («testa», «mente»). Ogni borsa Poshead, infatti, restituisce la forma di un viso stilizzato che cambia a seconda degli occhiali applicati e della forma della borsa. Il risultato è un genere di pochette cool e alla moda, all’insegna del Made in Italy, pensato per donna e uomo. Obbiettivo della designer è di esternare la propria creatività attraverso questi oggetti nei modi più originali e non convenzionali possibili e da qui l’idea del progetto PoshArt, in cui gli accessori Poshead sono messi in relazione con opere d’arte intramontabili, ponendo le creazioni come ponte tra moda e arte.  

Commenti