Ultimora

Capasso presenta Naturans, il paesaggio nell’arte contemporanea

Naturans, il paesaggio nell’arte contemporanea è il titolo del libro presentato il 31 maggio alle 17.30 alla Galleria Nazionale di Roma. Il suo autore Angelo Capasso, insieme a Roberto Cavasola, Lars Krückeberg, Maurizio Mochetti e Arnold Witte sono i protagonisti di un talk dedicato ai temi del testo edito da Skira. Al centro del volume infatti la nozione di paesaggio così come è stato interpretato dalla fine dell’Ottocento fino ai nostri giorni.

Un periodo intenso durante il quale, attraverso la creazione artistica, il paesaggio si trasforma in un modello per verificare la complessità del fare arte: a partire dalla pittura, passando per gli interventi sul territorio, fino alla riproduzione fotografica, in video e cinematografica. L’arte contemporanea dunque diventa un campo articolato attorno alla nozione di paesaggio, un discorso appassionato che ha superato ogni confine, attraversato culture diverse, avvicinando Oriente e Occidente, ed è giunta a proporre una possibile risposta all’interrogativo più antico, che cosa è l’arte?. Info: lagallerianazionale.com/

Commenti