Ultimora

Jos de Gruyter e Harald Thys celebrano Bruegel in un aereo

Giovedì 2 maggio 2019, dopo aver onorato Tintin nel 2015, a cui hanno fatto seguito i Red Devils, Magritte, Tomorrowland e i Puffi, la compagnia aerea belga Brussels Airlines ha presentato la sua 6a icona belga, un aeromobile unico ispirato a Bruegel il Vecchio. Il risultato è una scenografica opera d’arte e la livrea più complessa al mondo grazie all’enorme livello di dettaglio.

In concomitanza con le celebrazioni per il 450° anniversario dalla morte di Bruegel Il Vecchio, nel 2019 Brussels Airlines ha scelto di rendere omaggio a questo Maestro Fiammingo. Per l’occasione, la compagnia aerea ha commissionato ai due artisti belgi Jos de Gruyter e Harald Thys di immaginare il design per un aeromobile che guarda allo stile artistico del Maestro.

Jos de Gruyter & Harald Thys sono stati anche selezionati per rappresentare il Belgio alla 58esima Esposizione Internazionale d’Arte della Biennale di Venezia, (11 maggio al 24 novembre ). Ecco perché il primo volo di Bruegel decollerà oggi per Venezia, per accompagnare gli artisti all’inaugurazione del Padiglione belga.

 

Commenti