Ultimora

Enrica Pagella racconta i Musei Reali di Torino

Conoscere i musei italiani attraverso l’esperienza e lo sguardo dei loro direttori. Alla Galleria dell’Accademia di Firenze continua il ciclo di incontri organizzato dal direttore Cecilie Hollberg intitolato I Musei italiani si presentano. Il prossimo appuntamento è lunedì 1 aprile, alle 18.30, con Enrica Pagella, direttore dei Musei Reali di Torino.

Se Maometto non va alla montagna, la montagna va da Maometto, con questo format si porta la bellezza in casa dei potenziali visitatori, per lo meno di quelli fiorentini. La rassegna intende infatti far conoscere importanti Musei d’Italia e scoprire i loro tesori grazie a guide d’eccezione. Ogni primo lunedì del mese, da febbraio a novembre, i Musei vengono illustrati dal loro direttore che ne racconta la storia, le avventure, le collezioni e i capolavori in essi custoditi. 

Enrica Pagella dirige dal 2015 i Musei Reali di Torino. Si è laureata in storia dell’arte medievale a Torino e ha conseguito il dottorato di ricerca con una tesi dedicata all’oreficeria, concentrando poi i suoi studi sulla scultura romanica e gotica. Dalla fine degli anni Ottanta ha svolto gran parte della sua attività nell’ambito della gestione del patrimonio museale, curando mostre e cataloghi. Dal 1988 al 1998 è stata responsabile del Museo Civico d’Arte di Modena, attuando il riordino delle collezioni e la riapertura al pubblico. Dal 1999 al 2015 ha diretto il Museo Civico di Palazzo Madama a Torino, coordinando il progetto di restauro, rifunzionalizzazione, riallestimento e riapertura al pubblico. In qualità di professore a contratto, ha insegnato Storia dell’arte medievale e Museologia nelle università di Bologna e di Torino.

L’ingresso alla conferenza è libero, fino a esaurimento dei posti disponibili.

 

Commenti