Ultimora

Tilo & Toni, a Metronom la loro prima personale italiana

Il 2 marzo inaugura da Metronom la mostra In the Woods the Waterfall is Rushing di Tilo & Toni, la prima personale italiana del duo artistico tedesco. La serie presentata è la più recente, dal titolo Im Walde rauscht der Wasserfall (In the Woods the Waterfall is Rushing) ed è composta da pezzi unici di baryta paper, creati con un mix sperimentale di tecniche, tramite l’intervento diretto degli artisti sulle stampe. Gli artisti hanno lavorato con diversi materiali, unendo fotografie, disegni e oggetti di varia natura, ricombinati in immagini e collage fotografici. Ispirate alla pratica di artisti come TONK, Man Ray, Bill, Patsch, Hartung o Braeckmann, le opere esposte sono l’esito di negativi graffiati, sovraesposizioni e disegni creati con la luce, direttamente all’interno della camera oscura.

Senza seguire una linea tematica precisa, la serie vuole essere una riflessione sulla natura e sul processo di creazione delle immagini, pensate dagli artisti come materia infinitamente interconnessa, frutto di una costante contaminazione e appropriazione. Lavorare sulla processualità e sulla costruzione delle immagini, con ironia, ingenuità e provocazione, tramite approcci visuali vari e multiformi, è da sempre parte della ricerca e della pratica di Tilo & Toni. Con Im Walde rauscht der Wasserfall gli artisti richiamano un immaginario tipico dell’epoca romantica, evocato non solo dal riferimento al mondo naturale del titolo, ma soprattutto da una profonda attenzione per il gesto manuale e l’interazione con i materiali. Tramite la tecnica analogica, con cui mescolano e si appropriano di strumenti e media differenti, gli artisti si contrappongono a un campionario visivo digitale, in cui le immagini sono caratterizzate da disponibilità illimitata e perfezione illusoria.

Dal 2 marzo al 27 aprile (opening 2 marzo ore 19)
Galleria Metronom, via Carteria 10 – Modena
Info: www.metronom.it

 

Commenti