Ultimora

Nico Vascellari e Federico Pepe al The St. Regis Rome


The St. Regis Rome inaugura stasera una nuova proposta di intrattenimento arricchita da esclusive collaborazioni con il mondo dell’arte e della mixology internazionale. LUMEN, Cocktails & Cuisine, come l’unità di misura della luce, adegua la propria attività allo scandire delle ore del giorno. Per l’occasione, sono stati creati dei nuovi cocktail, che portano i nomi delle più esotiche e suggestive farfalle del mondo, come Hercules o Dark Red Helen, ma anche vengono riproposti anche drink che fanno parte dell’anima dell’hotel, come il Red Snapper nato nella sede di New York. Se fare cocktail di qualità è un arte, lo è anche quella di presentarli e renderli ammirevoli. Qua subentra l’arte: The St. Regis Rome ha stretto questa collaborazione con Le Dictateur, una delle più dinamiche realtà indipendenti del panorama artistico italiano, per far evolvere l’esperienza del bere in una dimensione estetica superiore, dando così vita alla LUMEN Glasses Signature Collection, collezione di bicchieri firmata da artisti contemporanei. In quest’ottica, From Eyes to Mouth vuole smaterializzare il confine tra oggetto funzionale ed opera d’arte, con Federico Pepe e Nico Vascellari. La serie di bicchieri Mini Ming di Federico Pepe guarda la tradizione della porcellana cinese come esempio di suprema eleganza ed estetica, riempiendosi di una dualità da Simposio che raccoglie la nascita di nuove intese, la solidificazione dei legami, il confronto su arti e filosofia. Nico Vascellari invece idea Pozzanghere, una collezione di bicchieri per metà torniti e per metà modellati a mano, ispirata ai contrasti e all’energia di cui Roma si nutre e al concetto del bere come un rituale inserito in una comunità. A proposito di rituali, ogni sera il LUMEN ospiterà il Sabering accompagnato dalla trasformazione dell’ambiente, dove cala un sipario scenografico sul quale sono proiettati video che a loro volta sono un susseguirsi di rimandi cross-culturali.  Infine, ospiti d’eccezione della serata di inaugurazione, saranno i Ninos du Brasil, che con i loro mix di musica elettronica e batucada, animeranno le mura barocche del The St. Regis Rome. 

Commenti