Ultimora

Una spettacolare installazione di Yayoi Kusama per la National Gallery of Victoria

Yayoi Kusama, una superstar ormai più che un’artista, ha realizzato di recente una nuova installazione monumentale che ha fatto impazzire i social. Si tratta di Flower Obsession, questo il titolo, una stanza interamente ricoperta di gerbere rosse, in ricordo di un’esperienza personale del passato dell’artista. ”Tutto è iniziato con un’allucinazione. Un giorno – ha spiegato Kusama rispetto alla sua opera – da bambina, dopo aver osservato un motivo di fiori rossi sulla tovaglia, ho alzato lo sguardo e il soffitto, le finestre e le colonne mi sembravano intonacate con lo stesso motivo floreale rosso. Ho visto l’intera stanza, tutto il mio corpo e universo coperto di fiori rossi, e in quell’istante la mia anima è stata cancellata … Quella non era un’illusione, ma la realtà stessa”. L’installazione è stata commissionata all’artista in occasione della triennale della National Gallery of Victoria, Melbourne, Australia, che si è conclusa il 18 aprile. All’entrata dell’esposizione, il pubblico era invitato ad attaccare delle finte gerbere e adesivi floreali ovunque volesse, sul pavimento, sui soffitti, sui mobili della sala espositiva. Il risultato è stupefacente: fiore dopo fiore lo spazio è stato un certo senso cancellato, ha cambiato il suo aspetto per trasformarsi in qualcosa di completamente diverso.

Commenti