Ultimora

Alla Fondazione Stelline la premiere sul grande fotografo Robert Doisneau

In occasione della Milano PhotoWeek, Wanted cinema propone il 7 giugno alle 21.00 alla Fondazione Stelline la premiere italiana del documentario Robert Doisneau. La lente delle meraviglie della regista Clémentine Deroudille, un ritratto di uno dei più grandi fotografi del XX secolo. La serata si apre alle 19.30 con una degustazione di vini francesi alla presenza della regista, nipote del grande fotografo a cui è dedicata la serata, per poi proseguire con la presentazione e la proiezione del film che esce nelle sale solamente il 19 giugno. Grazie a un ricco archivio di immagini inedite, interviste agli amici ”complici” e rarissimi video di repertorio, il documentario è un vero e proprio viaggio nella vita del grande fotografo, noto per capolavori immortali e divenuti subito famosi come Il bacio e per il suo approccio profondamente umanista verso l’Arte. Il film racconta la sua vita da giovane ragazzo delle periferie fino a quando è diventato una superstar della fotografia, mostrando tutta la sua determinazione a divenire il più grande ”ritrattista della felicità umana”. Un vero e proprio viaggio tra le molte sfaccettature che l’arte fotografica offre: dal reportage, ai ritratti, all’analisi socio culturale. Per informazioni sull’evento e i prossimi appuntamenti di CineWanted: www.facebook.com

Commenti