Ultimora

La pittura cinese contemporanea in mostra nella casa del Mantegna con Unbounded

Dieci pittori cinesi contemporanei sono i protagonisti della mostra Unbounded ospitata a Mantova nella casa del Mantegna dal 29 marzo al 1 maggio. A curare l’esposizione sono Zhu Tong, Eleonora Battiston e il coordinamento scientifico di Simona Gavioli. Lo scopo del percorso è presentare uno spaccato dell’arte Orientale attraverso le due ultime generazioni di artisti cinesi quelli nati negli anni Cinquanta, Sessanta e quelli nati fra i Settanta e gli Ottanta. A legare percorso e luogo è la tradizione, un dialogo di due grandi storie: rinascimentale per Mantova e la grande tradizione pittorica cinese che ancora sopravvive nell’idea di vuoto e natura nei dieci artisti selezionati. Certo, l’arte della Cina ha subito profonde influenze dal mondo occidentale ma non ha cambiato la natura di questa pittura che dall’incontro semba ne sia uscita solo arricchita. Info: www.casadelmantegna.it

Commenti