Ultimora

Franceschini ci riprova: Il Pantheon sarà a pagamento

pantheon bigliettiL’aveva già detto Dario Franceschini, tempo fa, a gennaio: «Entro la fine della legislatura (probabilmente fine primavera, ndr) il Pantheon sarà a pagamento». Lo ripete di nuovo e rilancia la proposta «Il Pantheon – dice – ha 7 milioni di visitatori l’anno, se si facessero pagare 2 o 3 euro per entrare, si potrebbero regolamentare i flussi e valorizzare il monumento». Ma la richiesta quando era stata fatta non ha incontrato il favore di tutti il primo contrario è stato il vicesindaco di Roma Luca Bergamo e poi di nuovo la spinosa questione degli ingressi per la liturgia. Per assistere alle funzioni un fedele deve quindi pagare il biglietto? Certo è che con i soldi guadagnati a beneficiarne non sarebbe solo il famoso monumento: «Le risorse degli incassi – continua – potranno servire anche per interventi ad altri musei perché confluirebbero nel Fondo di solidarietà». Ma al momento si tratta solo di parole, aspettiamo di vedere cosa succederà.

Commenti