Ultimora

Si chiude Ai Weiwei. Libero, 150.000 visitatori per la mostra di Palazzo Strozzi

Termina a Palazzo Strozzi la grande mostra Ai Weiwei. Libero, dedicata a uno dei più celebri e controversi artisti contemporanei, Ai Weiwei. Una mostra che ha fatto molto discutere nei mesi passati ma che nel giorno della sua chiusura registra una cifra record di 150mila visitatori e viene apostrofata come una delle mostre italiane più visitate di sempre. Una rassegna particolarmente spettacolare, in quanto Ai Weiwei ha invaso con la sua energia creativa tutti gli spazi di Palazzo Strozzi: la facciata, il cortile, il Piano Nobile e la Strozzina, con iconiche installazioni monumentali, sculture e oggetti simbolo della sua carriera, video e serie fotografiche dal forte impatto. Questo gli ha consentito di creare un’esperienza totalmente inedita per i visitatori sfruttando un contesto ricco di sollecitazioni storiche e spunti architettonici. «Ospitare una simile retrospettiva qui a Firenze – ha spiegato Arturo Galansino, Direttore Generale della Fondazione Palazzo Strozzi –  ha significato pensare alla città come a una moderna capitale culturale. Una città non soltanto legata al proprio passato ma in grado di partecipare in modo attivo all’avanguardia artistica del nostro tempo. Questo successo non è dipeso solo dalle opere esposte ma anche da un approccio innovativo all’interpretazione, alla comunicazione e all’accoglienza». Info: palazzostrozzi.org

Commenti