Ultimora

Invideo, la rassegna di video e cinema è pronta per la sua 26esima edizione

Ventiseiesima edizione per la mostra internazionale di cinema e video diretta da Romano Fattorossi e Sandra Lischi intitolata Invideo. Appuntamento dal 17 al 20 novembre allo spazio Oberdan di Milano. Il programma prevede 30 opere, metà delle quali realizzate da under 35, che concorrono per l’omonimo premio, dieci titoli italiani. Tutte le produzioni sono riunite dal filo conduttore di quest’anno: le Seduzioni, attrazioni visive e desiderio, mutazioni, fascino di corpi e di tecnologie, di gesti e di sguardi. Fra gli autori Alain Escalle con Final Gathering, Francesco Andreotti e Livia Giunti con Love is All. In programma la personale dedicata ad Alessandro Amaducci, sperimentatore radicale e poi ancora Homage to Maya (2015) dei Karmachina e una selezione di videoarte peruviana. Insomma una tre giorni ricca di appuntamenti tutti consultabili sul sito dell’evento: www.mostrainvideo.com

Commenti