Ultimora

Patrizia Sandretto Rerebaudengo è fra i 100 collezionisti più importanti al mondo secondo Artnet

C’è un’italiana fra i 100 collezionisti più importanti al mondo secondo la rivisita statunitense dedicata all’arte e al mercato Artnet. A far bella figura allo Stivale ci pensa Patrizia Sandretto Rerebaudengo, presidente dell’omonima fondazione. Del resto la sua collezione non è mai passata inosservata e viaggia continuamente fra le principali città dell’arte contemporanea come Londra, Berlino, New York, Barcellona e Madrid dove al centro Matadero ha donato ultimamente parte delle sue opere. La fondazione, intanto si prepara a festeggiare i suoi primi 25 anni, che riccorono nel 2017, e al momento tutte le energie sono impegnate per le prossime mostre in programma: la personale di Daniel Frota, e la collettiva Curated by (?), con opere  prese della collezione e selezionate direttamente dalla sua stessa fondatrice. Info: www.fsrr.org

Commenti